La salita di ciottoli bianchi

di David Zampieri. Prima edizione 2015.

La smania composta di una ragazza sempre in ombra; un bambino “speciale” con i suoi compagni di gioco; un romantico padre deluso con una giovane promessa del calcio. Li unisce la capacità di guardare avanti. Sono i protagonisti di tre racconti che, uniti dalla capacità di guardare avanti, attraverso le vicende di almeno altrettante generazioni, conducono ai piedi de “La salita di ciottoli bianchi”. Fermarsi o iniziare a salire affrontando rischi terribili e inimmaginabili meraviglie?copertina_ la salita dei ciottoli bianchi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on StumbleUponPin on PinterestEmail this to someone

Lascia un Commento