La corriera raccontastorie

Rassegna itinerante di promozione della Bus/cultura.

Obiettivi

  • Bus/sare a nuove porte e trovare nuove modalità per seminare germi contagiosi di cultura con nuovi mezzi (Bus) e presso nuovi target (soprattutto giovanili) in zone carenti (il lago), attraverso la lettura e la visione di opere create e promosse innanzitutto da giovani talenti artistici lariani e, di pari passo…
  • Introdurre elementi di educazione civica mirati ad accrescere la corresponsabilità nell’uso corretto del mezzo pubblico inteso come bene comune e come occasione di cultura e relazione sociale.

Descrizione sintetica del progetto

Stringhe colorate ha appena finito di collaborare a un progetto regionale denominato HUB CREATIVI, finanziato dal Ministero della Gioventù e dalla Regione Lombardia sulla valorizzazione di talenti giovanili creativi nel campo delle arti.

Oltre ad essere stati individuati alcuni giovani dai 18 ai 30 anni, sono anche stati realizzati dei prodotti artistici quali libri e pubblicazioni varie per editare racconti, poesie e fumetti.

Il progetto qui presentato si inserisce in questo contesto e, grazie all’incontro con ASF Autolinee, individua nei BUS, in particolare i mezzi di trasporto che percorrono le strade del lago, dei veicoli di stimolo culturale che anche grazie al coinvolgimento motivazionale degli autisti e di  animatori dell’associazione, favoriranno la lettura tra i viaggiatori, con particolare attenzione verso gli studenti delle scuole superiori, ma non solo e informeranno gli utenti delle proposte culturali del territorio.

Nel corso della campagna/rassegna, che si concentrerà sul territorio da giugno a dicembre e sui Bus da settembre a dicembre, verranno messi a disposizione degli utenti di alcune linee di media percorrenza, dei libri e dei prodotti informativi. Parallelamente nel territorio verranno promosse presentazioni, eventi e spettacoli con la partecipazione dei giovani talenti lariani autori delle opere.

I prodotti culturali che verranno utilizzati per la RASSEGNA socio-culturale sono:

  1. Note in movimento. Racconti brevi di Lisa Tassoni che parlano delle persone che vivono nelle zone dei monti e del lago
  2. Un anzian che moer l’è  ‘na biblioteca che brusa. Detti e proverbi raccolti da Fausto Forni nella nostra provincia, in particolare nel triangolo lariano
  3. I racconti del Buonumore. Racconti brevi pervenuti e premiati al concorso “E’ il tempo del Buonumore” + aneddoti e racconti ascoltati dagli anziani comaschi, anche presenti nelle case di riposo.
  4. Anonimuomo, vignette con domande su un nuovo personaggio ideato da Giada Negri sul tema delle relazioni sociali.

I prodotti sono editi dalla New Press edizioni di Como.

LA  RASSEGNA  SOCIO-CULTURALE si concretizzerà in due grandi iniziative:

  1. I BUS CULTURA messi a disposizione della ASF Autolinee per promuovere la lettura nei loro normali percorsi di media durata (una piccola BiblioBus itinerante), iniziativa che verrà preparata con cura grazie al coinvolgimento attivo e partecipe degli autisti e degli animatori di Stringhe colorate. ~La preparazione avverrà da Luglio a settembre e la campagna da settembre a dicembre.
  2. L’HUB CREATIVI TOUR nel territorio provinciale, un calendario di iniziative di promozione culturale che coinvolgerà giovani talenti individuati dal progetto Hub creativi. Concretamente si programmeranno, in collaborazione con biblioteche , comuni e associazioni, incontri di presentazione di libri e altre proposte culturali. ~Il tour inizia alla fine di giugno e termina a dicembre 2010.
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on StumbleUponPin on PinterestEmail this to someone

Lascia un Commento